FAQ

Come posso utilizzare al meglio il portale?

Il portale può ricercare singole categorie di interesse dell’utente (ad esempio: tutte le gelaterie artigianali di Roma e provincia) oppure tutte le attività che rispondono a un’esigenza particolare (ad esempio ristoranti, negozi, incontri, presentazioni, che vendono o propongono prodotti per celiaci). I menu aggregano i punti di interesse per categorie merceologiche o tipologia (bar, ristoranti, abbigliamento, hotel, parchi pubblici ecc.), i tag di personalizzazione della ricerca forniscono risultati secondo la tipologia di utente o i suoi interessi (biologico, vegano, famiglia, bambini, cruelty-free ecc.)

Come posso utilizzare al meglio la mappa?

La mappa mostra tutti i punti di interesse censiti sul portale. Si può utilizzare per localizzare intorno a se le attività censite dalla redazione (un albergo, un ristorante, un parco, un’associazione, un evento, ecc.) restringendo o allargando il range della mappa, oppure evidenziando da un menu solo le attività interessanti al momento (gelaterie, take away, ciclofficine, ecc.). In alternativa si possono visualizzare in una mappa allargata a tutta la città o tutta la provincia, tutte le attività di una categoria selezionata: tutti gli agriturismo, tutte le riserve naturali; tutti i mercatini dell’usato, ecc.). E’ anche possibile fare combinazioni di più categorie sia nella mappatura generale che in quella localizzata.

Che genere di negozi, alberghi, ristoranti, si trovano su questo portale?

La redazione di RomaSostenibile ha selezionato gli esercizi commerciali e le strutture di accoglienza che si segnalano per rispettare dei criteri di sostenibilità ambientale e sociale. Per il settore ricettivo ciò vuol dire utilizzare impianti a basso consumo o emissioni zero, protocolli di risparmio energetico, menu biologici. Alcune strutture di accoglienza, gestite da congregazioni religiose, sono presenti perché destinano i proventi dell’attività ricettiva a progetti di solidarietà locali e internazionali. Il criterio per le attività legate al cibo è l’utilizzo “prevalente” di prodotti freschi, biologici, locali e/o a km zero; alla lavorazione artigianale e tradizionale dei cibi serviti o venduti; alla presenza di menu o prodotti specifici per vegetariani, vegani e/o adatti a chi soffre di intolleranze alimentari.

Che cos’è il rating di sostenibilità che compare nelle pagine di negozi e strutture?

La redazione ha assegnato un valore in scala da 1 a 5 per quantificare l’impegno etico delle attività censite. Va chiarito comunque che tutte le attività censite sono benemerite, rispetto alla media, rispetto ai criteri di sostenibilità. Alcune si distinguono per soddisfare più di uno di questi criteri. Dunque le attività con una stella si possono definire a pieno titolo sostenibili, ad esempio perché utilizzano prodotti locali; quelle a cinque stelle lo sono nel senso più completo; ad esempio perché, alle pratiche rispettose dell’ambiente, aggiungono la promozione delle tradizioni locali, la solidarietà sociale e le dotazioni necessarie ad accogliere i diversamente abili.

Che cosa differenzia un normale itinerario turistico da quelli proposti da questo portale?

Gli itinerari proposti da RomaSostenibile intervallano le tappe tipiche degli itinerari turistici con attività pubbliche e private legate a pratiche sostenibili. Abbiamo studiato dei percorsi ottimali per far coincidere interessi artistici e culturali, con soste ristoro, o visite a centri e associazioni, impegnati per l’ambiente ed il sociale.

Perché cercando con il tag “vegano” o “vegetariano” compaiono anche ristoranti che servono carne?

Lo scopo di RomaSostenibile non è quello di promuovere una filosofia alimentare o uno stile di vita piuttosto che un altro; ma di informare le persone che hanno a cuore diversi aspetti etici sui luoghi dove possono trovare prodotti e servizi adatti a loro. Un ristorante o un bar che preveda uno specifico menu vegano è un’importante indicazione da fornire a chi sia in cerca di tali alimenti.

Che cosa sono le categorie di sostenibilità che compaiono sulle singole pagine?

I concetti di “Solidale”, “Sostenibile”, “Accessibile”, “Tipico”, “Locale”, “Pet-Friendly”, espressi in forma di icone per essere comunicati a prima vista per ogni attività censita, sono rappresentazioni dei motivi per cui quell’attività è presente sul portale. La presenza di più d’una di queste caratteristiche fa salire il rating di sostenibilità della struttura descritta.

Che cosa si intende per “Accessibile”?

Significa che il luogo descritto è, in toto o in parte, accessibile e fruibile ai diversamente abili. Nel caso di strutture ricettive si intende che dispongono di camere adatte ad ospitare persone diversamente abili. Nel caso di parchi e giardini si intende che almeno un itinerario è percorribile su sedia a rotelle.

Che cosa si intende per “pet-friendly”?

In generale significa che l’attività censita consente l’ingresso agli animali domestici dei clienti/visitatori. In alcuni casi abbiamo “sfruttato” l’icona “Pet-Friendly” per indicare un’attività che vende prodotti biologici per animali o che li tutelano in senso più ampio, come un negozio che vende cosmetici non testati su animali.

Che differenza c’è tra le categorie “tipico” e “locale”?

Riferiti in gran parte alle categorie alimentari, l’aggettivo “tipico” si attribuisce alla gastronomia italiana in generale (ad esempio la pizza o il vino Chianti), “locale” restringe il campo alla tradizioni culinarie romane e della provincia (ad esempio la pasta all’amatriciana o il vino dei castelli). La stessa distinzione può essere riferita a luoghi di interesse culturale: un parco che presenti un casino neoclassico e un giardino all’italiana è “tipico”, una riserva con dune litoranee e vegetazione autoctona è “locale”.

Perché alcuni negozi si trovano in più categorie?

Perché offrono prodotti di diverse tipologie. Ad esempio, rivendite di prodotti alimentari confezionati che hanno anche un banco di pasti take away, si troveranno sia in “Alimentari e gastronomia” sia in “Take away”. Agriturismi che offrano stanze, pasti e attività all’aperto si troveranno sia in “Agriturismi” (ricettivi) sia in “Ristoranti” sia in “Sport”

Quali eventi vengono segnalati dal portale?

Quelli che abbiano attinenza con la sostenibilità ambientale e sociale, oppure che siano tipici della tradizione storica del territorio. Convegni ed eventi legati a campagne sull’ambiente; manifestazioni sportive rispettose dell’ambiente; concerti, proiezioni, eventi di solidarietà; fiere legate alle energie alternative o agli stili di vita ecosostenibili; sagre gastronomiche che promuovono i prodotti locali della campagna romana, ecc.

Posso segnalare un sito che non è presente nel portale? Chi decide se inserirlo?

Il portale è in continuo aggiornamento. Ogni segnalazione degli utenti viene ricevuta e vagliata dalla redazione. Il sito segnalato viene controllato e, se approvato, inserito sul portale e sulla mappa. il portale si propone come luogo di incontro per una comunità di persone attente alle tematiche ambientali e sociali, per cui le segnalazioni non solo sono ammesse ma richieste.

Sono il titolare di un negozio/albergo/impresa che non compare nel portale, come posso inserire al mia attività?

Basta entrare in contatto con noi e sottoporre la propria attività al vaglio della nostra redazione. Qualora soddisfi i criteri di sostenibilità espressi in questa pagina e in “Chi siamo”, inseriremo una nuova scheda relativa all’attività nel portale.

Faccio parte di un’associazione attiva nel sociale e/o nella tutela ambientale che non compare sul portale, posso segnalarne l’esistenza?

Il portale è aperto a tutte le associazioni, vecchie e nuove, che operino negli ambiti sociale e ambientale. Basta entrare in contatto con la redazione e inizierà una procedura di verifica dell’attività svolta. se i criteri su espressi sono soddisfatti verrà creata una nuova scheda per l’associazione.

Contattaci

Hai bisogno di assistenza? Informazioni? Consigli? Scrivi al nostro help desk online. La tua richiesta sarà esaminata da un operatore di RomaSostenibile ed otterrai risposta nel più breve tempo possibile

Sending

©2017 Roma Sostenibile

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?